Ralph DTE

Bringing art into engineering

Motorsport

motori.jpg

Index

Tecnologia e Tecnica

Curiosità della tecnica da corsa

Soluzioni esasperate
Gli speciali pubblicati su particolari riviste (Newton, AUTO Tecnica…)

Meccatronica

Introduzione alla meccatronica

Tecnologia 2 tempi

Lo stato dell’arte

Forcella a parallelogramma

Schemi alternativi

Motorismo

Materiali

I materiali impiegati per i motori/telai/carrozzerie stradali e da corsa

Progettare – Livello base

Occorre la teoria ma occorre anche tanta sperimentazione
Esperienze dei lettori

Esempi

Esempi semplificati di casi reali

Progettare – Livello medio

Progettazione di motori, componentistica e vetture

Momenti di Motorismo

Brevi sfumature per gli appassionati di motori a combustione interna
  • Motore F7P Renault Clio 1.8 16V: Introduzione
  • Motore F7P Renault Clio 1.8 16V: …Prossimamente…
  • Motore X20DTL Astra 2.0 Turbo (D) 16V: Introduzione
  • Motore X20DTL Astra 2.0 Turbo (D) 16V: …Prossimamente…

Momenti di Motorsport

Brevi sfumature con l’aroma carico di pista
  • Prossimamente…

Operare

Attrezzatura professionale
  • Articoli in modalità TEMP
  • Chiave dinamometrica
  • Strumento per inserire le fasce
  • Strumento per inserire i pistoni
  • Strumento per montaggio/smontaggio valvole
  • Compressiometro
  • Strumento per smerigliatura valvole/sedi valvole
  • Fibre ottiche – Microcamere per esplorazione camere di scoppio
Metrologia d’officina
Tecniche di fabbricazione: lavorazioni per asportazione di trucioli
Tecniche di fabbricazione: saldatura
  • Articoli in modalità TEMP
  • Ricostruzione camere di scoppio mediante saldatura a riporto
  • Ripristino circuiti idraulici delle testate mediante saldatura

N modi per rompere un motore

Aspetti tecnici legati all’esperienza

Dinamica

Vettori

Forza, velocità, accelerazione… ecco come rappresentarle
Per ulteriori approfondimenti vedi la voce “Scienze matematiche” in basso

Dinamica del veicolo

  • Velocità raggiungibile
  • Accelerazione
  • Frenata
  • Ripartizione trazioni accelerazione/frenata
  • Velocità massima ideale in curva
  • Velocità massima reale in curva
  • Matematica del testacoda
  • Neutralità

Dinamica della moto

Setting

Setup – Livello base

Ali | Campanature | Temperature | Trasmissione | Altezza vettura | Barre antirollio | Cambio

Setup – Livello medio

Il differenziale autobloccante | I trasferimenti di carico | Setting degli ammortizzatori

Setup – Livello avanzato

Problematiche complesse di setting e metodi risolutivi

Telemetria

Sensori di spostamento | Sensori inerziali | Sensori Aerodinamica Vettura | Sensori di velocità | Sensori altezza vettura | Sensori di torsione | Sensori di pressione | Hardware & Software Telemetria

Telemetria (approfondimenti)

Leggere, comprendere, interpretare e tradurre i grafici della telemetria

Domande tecniche dei lettori

Elettronica

Motore

Trasmissione

Varie

I/O Pilota (Input Output del pilota)

Diventare istruttore di guida sicura/sportiva

Il problema delle licenze, dei costi e dell’allenamento

Coltivare il talento

Prototipi Motorsport

Formula Student

Che cos’è la Formula Student?

La Formula Student è una competizione internazionale cui possono prendere parte gli studenti delle Facoltà di Ingegneria (Meccanica, Elettronica, Informatica, Meccatronica, dell’Autoveicolo, ecc.) al fine di realizzare piccoli prototipi di formula ispirati alle competizioni nei massimi livelli. Il compito degli studenti è quello di progettare il veicolo, costruirlo (o demandarne la costruzione a terzi), guidarlo nelle specifiche prove previste ed amministrarne l’intero flusso economico.

Chi la organizza?

La Formula Student nel mondo è organizzata da SAE International, una società statunitense costituita da Ingegneri del settore Automotive nel 1981. L’evento italiano è curato da ATA (Associazione Tecnica dell’Automobile).

Dove si corre?

Trovi tutte le informazioni sui luoghi dove si svolgono le competizioni ai seguenti link:
http://students.sae.org/cds/formulaseries/about.htm
http://students.sae.org/cds/formulaseries/intl.htm

Quali sono le prove previste?

Sono previste prove di tipo statico e dinamico. Le prove statiche riguardano l’analisi dei costi, il business plan ed la bontà del progetto. Le prove dinamiche invece si svolgono in pista attraverso diversi test: accelerazione, skid pad, autocross, endurance. Maggiori informazioni sul regolamento ufficiale.

Come si articola il regolamento?

Trovi tutte le informazioni, tutti i regolamenti ed i documenti importanti al seguente link:
http://students.sae.org/cds/formulaseries/rules/

Formula Student mosse da motori a combustione interna

Descrizione disponibile a breve. Prevediamo di testare tutte le principali tecnologie disponibili sui nostri prototipi. In ogni caso sempre introducendo un dispositivo o un metodo progettuale interamente curato da noi.

Formula Student mosse da macchine elettriche

Descrizione disponibile a breve. Prevediamo di testare tutte le principali tecnologie disponibili sui nostri prototipi. In ogni caso sempre introducendo un dispositivo o un metodo progettuale interamente curato da noi.

Formula Student mosse da motori ibridi

Descrizione disponibile a breve. Prevediamo di testare tutte le principali tecnologie disponibili sui nostri prototipi. In ogni caso sempre introducendo un dispositivo o un metodo progettuale interamente curato da noi.

Il nostro progetto

Al momento il nostro progetto rimane riservato non essendo noi parte del team ufficiale della Formula Student dell’Università Politecnica delle Marche ma una sorta di team satellite indipendente nato per testare soluzioni differenti da quelle scelte dal responsabile attuale. Faremo probabilmente in seguito richiesta alla nostra Università per partecipare come team satellite in grado di vantare punti di forza come l’alta innovazione tecnologica, la costruzione autonoma di quasi tutto il prototipo, l’autofinanziamento, il particolare business plan ed un’analisi dei costi nettamente a nostro favore con costi diretti inferiori di oltre 4 volte i costi tradizionalmente sostenuti nonostante il livello tecnologico di rilievo.

Le parti costruite da noi

Telaio a traliccio in tubi di acciaio al cromo molibdeno (trattato termicamente) integrato con elementi in composito, interamente saldato da noi mediante tecnologia a controllo numerico costruita e messa a punto anch’essa da noi (precisione di assemblaggio centesimale).

Sistema di misura per la verifica del telaio interamente messo a punto da noi in laboratorio assieme alle macchine a controllo numerico costruite appositamente per l’assemblaggio, la saldatura, la fresatura e numerose altre lavorazioni tutte eseguite in casa.

Cinematismi delle sospensioni push-rod interamente realizzati da noi.

Portamozzi interamente realizzati da noi.

Pedaliera, volante, paddles cambio interamente realizzati da noi.

Cablaggi elettrici/elettronici, pulsanti e impianti interamente realizzati da noi.

Carrozzeria ed elementi in composito interamente realizzati da noi (inizieremo il prima possibile anche la progettazione ed in seguito la costruzione di una nostra autoclave personale).

Sedile interamente progettato, costruito, formato, e rivestito da noi.

Parti speciali per il motore e la trasmissione interamente realizzate da noi.

Da segnalare l’intera messa a punto del motore a combustione interna effettuata unicamente nel nostro laboratorio con attrezzature di nostra proprietà senza necessità di ricorrere a terzi e garantendo inoltre la massima discrezione circa le soluzioni messe a punto da noi ai fini della ricerca tecnica.

Il pacco batterie è stato interamente assemblato e messo a punto da noi, elettronica inclusa, ricorrendo ad un solo laboratorio esterno per la scheda BMS (così come abbiamo fatto per i nostri prototipi di bici elettriche Ralph DTE EBK Endurance e Ralph DTE EBK SuperLight).

Le parti speciali ricevute in prestito

Grazie ai nostri contatti con il mondo del motorsport ai più alti livelli, siamo riusciti ad avere un’intera telemetria di F1 (ovviamente un modello non più attuale di diversi anni fa) in prestito da un importante team al fine di poter rilevare in modo estremamente accurato tutti i dati di cui necessitiamo. La concessione è stata completamente gratuita ed a titolo di amicizia con un risparmio notevole nei costi.

Articoli interessanti

Articoli complementari

Link utili

  • Il sito ufficiale dell’organizzazione: http://students.sae.org/
  • Il sito dell’Associazione Tecnica dell’Automobile: www.ata.it
  • Formula Student Italy: www.ata.it/it/formulaata

Formula SAE - Ralph DTE Automotive & Motorsport

Formula SAE - Ralph DTE Automotive & Motorsport

Formula SAE - Ralph DTE Automotive & Motorsport

Moto Student

Che cos’è la Moto Student?

La Moto Student è una competizione universitaria che, come accade per la Formula Student, impegna gli studenti delle Università di Ingegneria presenti nel mondo e li invita a sfidarsi nella progettazione e nello sviluppo di prototipi di moto 250cc – 4Tempi.

Chi la organizza?

La competizione Moto Student è promossa da MEF Moto Engineering Foundation. Trovi maggiori informazioni al seguente link: http://www.fundacionmef.org/

Dove si corre?

Descrizione disponibile a breve

Quali sono le prove previste?

Descrizione disponibile a breve

Come si articola il regolamento?

Trovi tutte le informazioni che cerchi ai seguenti link:
http://www.fundacionmef.org/
http://www.motostudent.com/

Il nostro progetto

Descrizione disponibile a breve

Le parti costruite da noi

Descrizione disponibile a breve