Diventare istruttore di guida sportiva: il problema della licenza e il preventivo costi.

Rubrica: Diventare istruttore di guida sicura/guida in pista -4-
Titolo o argomento: Il problema della licenza e un esempio di preventivo costi da sostenere

Sto ottenendo sempre più informazioni riguardo ai corsi per diventare istruttore sia di guida sicura che di guida sportiva. Ultimamente mi ha risposto la segreteria del corso di guida che si tiene a Misano: Guidare Pilotare. Loro sono gli unici (correggetemi se sbaglio) che tra i loro corsi, ne offrono di specifici per diventare istruttori di guida sportiva. C’è solo un problema: Non viene rilasciata alcuna abilitazione/licenza/patentino, tantomeno con validità nazionale o europea. Questo significa che dopo aver speso circa 4.000-4.500 euro, saremmo al punto di partenza. Ben venga il corso (tra l’altro anche molto interessante e completo) ma anche una sorta di certificazione in più per chi affronta una simile spesa sarebbe una garanzia di maggior sicurezza. In questo dovrebbe intervenire lo stato per normalizzare i corsi proprio come accade per scuola e università.

Inoltre si impara  senza dubbio molta, molta teoria, molto metodo… ma l’allenamento in pista è di una sola giornata. A mio avviso un pò troppo poco sia per il costo (che è importante) sia perchè non è previsto alcun programma di allenamento con una sorta di “richiamo costante” nel corso dell’anno che secondo me sarebbe utile per tenersi in forma (vedi anche il terzo articolo di questa rubrica).

Ho ricevuto inoltre la pessima notizia che al circuito di Misano non è più possibile entrare in pista con la propria autovettura verso le ore 17 dopo le prove libere delle moto. Qualche segretaria maldestra mi ha comunicato che non è stato mai possibile… Allora io cosa ho visto/fatto dal 1996 fino a pochi mesi/anni fa? 😀

La possibilità di prove libere con i propri mezzi a quattro ruote offre un valido aiuto per allenarsi con il proprio veicolo a trazione anteriore/posteriore spendendo cifre piuttosto contenute. Non posso mica fare un corso da 1.500 euro ogni volta che devo provare un ingresso curva, una chicane o un’uscita di curva con diverse tarature di un diffferenziale…

controsterzo_tom_pryce_500px.jpg

2 risposte a “Diventare istruttore di guida sportiva: il problema della licenza e il preventivo costi.”

  1. Secondo quanto comunicatoci dall’ACI CSAI, per il momento non è possibile diventare istruttori se non con una lunga e brillante carriera nelle corse. Tutto rimarrà così fino a che non verrà realizzata una normativa specifica in merito. Oggi chiunque può diventare istruttore di guida sicura (frequentando i corsi citati negli altri articoli di questa rubrica) ma per diventare istruttori di guida sportiva occorre una carriera.
    Noi tutti speriamo che prima o poi vengano realizzate delle scuole e delle normative per permettere ai più grandi appassionati di specializzarsi ed ottenere un riconoscimento o una qualifica in merito. 😀

I commenti sono chiusi.