Differenze. Dalle leggi della natura al denaro.


Rubrica: Così è la vita

Titolo o argomento: Il denaro e le leggi della natura

Con un po’ di fantasia ho voluto mettere in relazione alcuni “meccanismi” fondamentali della natura (ed i loro reciproci ottenuti con soluzioni realizzate dall’uomo che rispettano ovviamente le medesime leggi fisiche) con i meccanismi cui è soggetto il denaro. Certo il denaro non fa parte della natura e non segue leggi fisiche ma, in questo breve articolo, ho voluto “fantasiosamente” proporre una relazione in cui ipotizzo il denaro esserne parte. Solo per un istante, solo per stuzzicare la vostra mente razionale e la vostra fantasia.

Differenza di potenziale: corrente elettrica

La tensione elettrica è la causa fisica che spinge le cariche elettriche a passare da un punto a più alta energia potenziale verso un punto ad energia potenziale più bassa. Questo movimento genera una corrente elettrica. Tra i due punti deve ovviamente essere interposto del materiale conduttore di elettricità.

Se però desideriamo ad esempio ricaricare una batteria (ovviamente di tipo ricaricabile), ciò è possibile forzando una corrente elettrica attraverso la batteria stessa. Il tutto ovviamente può avvenire solo con una spesa energetica.

Differenza di pressione: fluidi

Un fluido si muove spontaneamente da una zona a pressione più elevata ad un’altra a pressione più bassa. Come è ormai risaputo quando vi è l’alta pressione vi è bel tempo ma quando questa si abbassa si formano “automaticamente” venti e perturbazioni. Altro chiaro esempio può essere rappresentato da fluidi quali ad esempio i gas combusti di un motore. Essi tendono a fluire spontaneamente verso lo scarico (una volta aperta la relativa valvola) perchè in questo vi è una pressione più bassa.

Se però desideriamo spingere un fluido da un sistema a bassa pressione verso uno ad alta pressione questo è possibile spendendo del lavoro. E’ il caso ad esempio di un comunissimo compressore da officina. Con una spesa energetica per alimentare il motore del compressore, l’aria viene aspirata dall’ambiente e spinta all’interno di un serbatoio dove la pressione può essere incrementata di un tot e dove una valvola di non ritorno provvede ad impedire la naturale fuoriuscita dell’aria appena accumulata e compressa.

Differenza di altezza: caduta corpi

Un corpo cade spontaneamente dall’alto verso il basso. Possiamo mettere anche un solo grammo di un dato materiale ad una qualsiasi altezza e, ovviamente, questo andrà giù grazie alla forza di gravità senza che noi siamo costretti a spendere lavoro.

Per riportarlo alla precedente altezza però sarà necessario che qualcuno compia un lavoro.

Differenza di temperatura: temperatura e calore

Il calore si trasferisce spontaneamente da un corpo a temperatura più alta ad uno a temperatura più bassa. Non vedrete mai la vostra bibita preferita raffreddarsi al sole, al contrario diventerà rovente.

Tuttavia, anche in questo caso, spendendo del lavoro, è possibile raffreddare una bibita: è il caso del ciclo frigorifero. Nelle macchine frigorifere (macchine operatrici) del calore viene ricevuto ad una temperatura inferiore e viene portato ad una temperatura superiore alla quale viene restituito unitamente al lavoro speso.

Differenza di capitali e cicli inversi

Visti tali concetti fisici, con un po’ di fantasia, si può supporre che il denaro potrebbe fluire in modo “naturale” da casse più grandi verso casse più piccole colmando dei buchi, dei vuoti, delle mancanze, laddove realmente necessario. Ovviamente così non è.

E’ possibile infatti dar luogo a cicli i quali, a scapito di una spesa di lavoro più o meno grande, permettono di ottenere effetti inversi a quelli naturali. Tornando alla fisica possiamo accomunare il ciclo che subisce il denaro, al ciclo frigorifero, o al lavoro speso per caricare un compressore da officina o una batteria. Quanto lavoro si spende oggi affinché il denaro si muova così?

 cubetto_ghiaccio.jpg

Il calore si muove spontaneamente da un sistema a temperatura più alta ad uno a temperatura più bassa. Non vedrete mai la vostra bibita preferita raffreddarsi al sole, al contrario diventerà rovente. Anche il denaro potrebbe fluire da casse a più alto contenuto verso casse a minor contenuto (perlomeno quando realmente necessario). Ovviamente così non è; tramite una spesa di lavoro è possibile ottenere l’esatto opposto.