I mercati emergenti nel settore elettronica

Rubrica: Simple news
Titolo o argomento: Notizie di rapida lettura da fonti professionali nel mondo
Fonte: Agenzia Decision

India, Malesia e Vietnam sono le nazioni che con più decisione stanno emergendo in qualità di validi produttori di elettronica low-cost alternativi al fenomeno cinese.

La crescita media annua negli ultimi 24 mesi, da parte di India Malesia e Vietnam nella produzione di elettronica low-cost, è stata del 7,9%.

La presenza della Cina nel mercato mondiale dell’elettronica a basso costo raggiunge impressionanti valori attorno al 38%.

Da tenere sott’occhio anche l’importante crescita del 7,2% per l’industria elettronica di diversi paesi dell’Africa a seguito della crescente domanda interna prevalentemente nel settore delle telecomunicazioni.

Nei paesi africani protagonisti della crescita è curioso osservare come essi realizzino le parti elettroniche necessarie, per le telecomunicazioni, gli armamenti e gli equipaggiamenti industriali, in maniera del tutto autonoma senza far riferimento a mercati esteri al fine di abbattere i costi.