Invasione da tablet

Rubrica: Simple news
Titolo o argomento: Notizie di rapida lettura da fonti professionali nel mondo
Fonte: Agenzia di ricerche Gartner

Secondo l’agenzia di ricerche Gartner nel 2013 sono stati venduti ben 195,4 milioni di tablet nel mondo.

Anche il 2012 è stato un anno positivo ma la crescita tra il solo 2012 ed il 2013 è stata addirittura di uno sconcertante 68%.

Quasi il 62% dei tablet venduti nel 2013 disponeva di sistema Android (contro il 46% circa dell’anno precedente), mentre il 36% disponeva di sistema IOS (contro il 53% circa dell’anno precedente). Microsoft si aggiudica una piccola fetta con poco più del 2% nel 2013 contro l’1% dell’anno precedente.

Gli altri sistemi operativi per tablet sono praticamente scomparsi.

Osservazione a cura dell’autore: una consistente frazione della popolazione terrestre che vive nei paesi considerati sviluppati ha acquistato un tablet nel 2013. Siamo intorno ad 1/6 dato che si considera ci siano circa 1,2 miliardi di persone al mondo che possono vivere una vita di tipo “consumistico”.

Osservazione a cura dell’autore: pensare che un sesto della popolazione mondiale benestante si trovi di comune accordo nel dare il benvenuto ad una nuova utility (non di primaria necessità) mentre, al contrario, non riesca a mettersi d’accordo sulla cura, la gestione e l’emancipazione dei rispettivi paesi, lascia piuttosto attoniti e rimette in discussione il concetto di intelligenza della specie umana.