Mini F1 su Live for Speed

Rubrica: Simulazioni di guida

Titolo o argomento: Incremento eccessivo delle prestazioni

Grazie ad un plug-in aggiunto alla versione “Y” di Live for speed siamo stati in grado di simulare cosa succederebbe ad una mini (nel simulatore si chiama UF1) se fosse preparata in modo “estremo”. Abbiamo dotato una vecchia mini di propulsore 10 cilindri a V da F1 e l’abbiamo fatta girare su un tracciato ovale. Le fasi della partenza sono state impressionanti. Una sequenza strabiliante durata molto poco… in realtà, come era immaginabile, il corpo vettura non ha retto al surplus di potenza. Non è possibile scaricare simili potenze su vetture normali o comuni utilitarie.

Perchè questa prova?

Naturalmente si tratta di un’iperbole, un modo di ingigantire un problema all’ennesima potenza. Abbiamo fatto un esempio esagerato per farvi capire quanto sia sbagliato elaborare le vetture stradali. Si spendono migliaia d’euro per dare potenze spesso troppo elevate a mezzi con non sono in grado né di sopportarle, né di scaricarle a terra in modo stabile e sicuro. Inoltre la parte piacevole dura molto poco e termina spesso con gravi incidenti.

Invece di aumentare eccessivamente la potenza di un mezzo, con gli ovvi costi che ne derivano, sarebbe meglio trovare il modo di alleggerirlo con gli ovvi risparmi di carburante (e relativo inquinamento in meno) che ne derivano. Se aveste comunque la possibilità di andare in pista con un’utilitaria taroccata, vi accorgereste che, non solo il mezzo sbanda e risulta inguidabile, ma se l’aveste venduto per acquistarne uno più prestante avreste persino speso meno.

Come è finita la mini simulata?

Gomme bruciate di cui una esplosa dopo mezzo giro di pista. Nelle foto vediamo come le gomme non smettessero mai di fumare, soprattutto appena raggiunto il rettilineo dove si dava pieno gas. La parte idraulica delle sospensioni esterne alla curva è esplosa. Le sospensioni si sono deformate. Dopo poche centinaia di metri si è verificato un incidente contro il muro dell’ovale. Tutto questo per simulare il modo di battere una F1 avendo su una vecchia mini 4 persone a bordo, un pieno di carburante, un assetto abbastanza rigido e un propulsore leggermente più potente delle F1 contro le quali si schierava. Roba da matti!

Simulazione elaborazione utilitaria con motore F1 Simulazione elaborazione utilitaria con motore F1 Simulazione elaborazione utilitaria con motore F1 Simulazione elaborazione utilitaria con motore F1