Crash test Tesla Roadster (involontario)

Ecco come esce la Tesla Roadster da un grave incidente

A sorpresa la Tesla Roadster si rivela, oltre che una vettura tecnologica, anche estremamente robusta e sicura. Merito di un ottimo telaio e di una scocca con numerosi elementi realizzati in composito. Certo è che per reggere un suv di due tonnellate senza schiacciarsi deve avere dei bei muscoli.

4 risposte a “Crash test Tesla Roadster (involontario)”

  1. Aspita povera Tesla che fine tremenda noooo! “Cattivo Suv!” mmm ma in caso di un incidente in velocità???? Possiamo stare tranquilli allora… ave ciauuuu

  2. Credo che il presupposto principale sia rispettare i limiti imposti dal codice stradale… E’ all’interno di questi parametri che vengono svolti i crash test… Oltre i limiti ogni conseguenza è a rischio e pericolo del conducente e di chi viene coinvolto.

I commenti sono chiusi.